Translate Toolkit & Pootle

Tools to help you make your software local

User Tools


Virtaal logo

Virtaal

Virtaal è uno strumento per la traduzione con interfaccia grafica. È stato creato per essere facile da usare e potente allo stesso tempo. La funzione principale del programma è il suo utilizzo per la traduzione di software (localizzazione o l10n), ma desideriamo che venga utilizzato per più scopi.

Virtaal è costruito sul potente API di Translate Toolkit. “Virtaal” è un gioco di parole dell'afrikaans che significa “per la lingua”, ma si riferisce anche alla traduzione.

Scarica Virtaal se ancora non lo hai fatto. Il pacchetto di installazione per Windows contiene tutti i file necessari, con incluso anche Translate Tollkit.

Qui si possono trovare maggiori informazioni sulle caratteristiche di Virtaal, oppure si vedano le schermate. You can also download a screencast (33MB in Ogg Theora format) to see some of these features in action.

Impara come usare Virtaal e leggi i suggerimenti, per le persone che vogliono personalizzare la propria installazione.

Contatti

Contribuire

Ci sono molti modi per contribuire a Virtaal. Aderire alla mailing list o al canale IRC per essere coinvolto nel progetto. Si può tradurre l'interfaccia grafica nella propria lingua. Per poterlo fare, installare Virtaal ed aprire l'ultimo file POT. Allegare il file ad un rapporto di errore ed inviarlo ad uno degli sviluppatori.

Ci si può unire al nostro sforzo per diffondere Virtaal informando le persone della sua esistenza, scrivendo documentazione o creando pacchetti di installazione per più piattaforme.

Se si vuole contribuire a Virtaal programmando, si può iniziare attraverso la lettura delle istruzioni sulle seguenti pagine: